IIS - M.T. VARRONE
LICEO ARTISTICO - A. CALCAGNADORO

Via Palmiro Togliatti, snc - 02100 Rieti / tel 0746 483593 / fax 0746 200009 / mail - RIIS003001@istruzione.it

Sei in: home page > in evidenza> Progetto "Fare Futurismo. Sperimentare l'idea" si mette in mostra








“Fare Futurismo. Sperimentare l’idea” si mette in mostra

futurismo

Mercoledì 14 aprile alle 12,00, presso la Sala Mostre del Comune di Rieti, sarà inaugurata la mostra del progetto “Fare Futurismo. Sperimentare l’idea” con cui quest’anno la Rete delle Biblioteche Scolastiche di Rieti e Provincia ha inteso celebrare il Centenario del Futurismo. Il percorso espositivo presenterà al pubblico l’iter progettuale che ha preso il via dalla lettura, riflessione e presentazione della biografia scritta da Giordano Bruno Guerri, Filippo Tommaso Marinetti. Invenzioni, avventure e passioni di un rivoluzionario, tenutasi lo scorso 28 novembre alla “Paroniana”. Gli alunni delle scuole superiori della rete hanno poi realizzato laboratori didattici ove, in veste di tutors e trainers hanno trasmesso le conoscenze acquisite e lo spirito dell’Avanguardia futurista ai compagni più piccoli – dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado – per passare alla realizzazione di creazioni originali nate dalla rielaborazione di quanto appreso sul Futurismo. Studio teorico, apprendimento tra pari, pratica laboratoriale: questi i punti di forza dell’azione didattica, che ha coinvolto alunni e docenti del Liceo Artistico “A. Calcagnadoro” – istituto capofila della rete – della Direzione Didattica Rieti II “L. Minervini” e Rieti III di Villa Reatina; dell’I.C.S. di Casperia; dell’I.P.S.S.C.T.S. “N. Strampelli”; dell’I.T.I.S. “C. Rosatelli” e dell’I.P.S.S.A.R. “R. Antonelli Costaggini”, in collaborazione con il personale della Biblioteca Comunale “Paroniana” e dell’Archivio di Stato di Rieti. Il progetto è stato finanziato dall’Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio e patrocinato dall’Assessorato alla Cultura e Turismo della Provincia di Rieti, dall’Assessorato ai Beni Culturali del Comune di Rieti, dall’Associazione Nazionale Insegnanti di Storia dell’Arte (ANISA) assieme al Rotary Club Rieti e alla “Cartolibreria Moderna” partners nella prima fase progettuale.
La mostra sarà aperta dal 14 al 20 aprile dalle 10,00 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 19,30.

 

 

 
^ Torna a inizio pagina