IIS - M.T. VARRONE
LICEO ARTISTICO - A. CALCAGNADORO

Via Palmiro Togliatti, snc - 02100 Rieti / tel 0746 483593 / fax 0746 200009 / mail - RIIS003001@istruzione.it

Sei in: home page > Attività e Progetti>New design 2016








NEWDESIGNDUEMILASEDICI

Il Liceo Artistico “A. Calcagnadoro” passa la seconda fase della prestigiosa rassegna nazionale “NEWDESIGN DUEMILASEDICI” con la selezione da parte del Ministero dell’Istruzione  del Progetto della Classe VA - Indirizzo DESIGN- Architettura ed arredamento. Si tratta del secondo anno consecutivo, e la scuola reatina figura tra 9 scuole del Lazio all’interno di una selezione nazionale di 70 istituti.
La promozione della cultura progettuale nell’ambito dell’istruzione artistica è tra i compiti primari del sistema scolastico, in sintonia con gli obiettivi di crescita culturale ed economica del nostro Paese nel quale il patrimonio artistico e la tradizionale vocazione creativa hanno un peso e una valenza del tutto peculiari. Nel design si integrano diverse qualità del pensiero critico, tra cui fluidità, flessibilità e originalità, indispensabili affinché schemi nuovi ed originali irrompano in ambiti noti, dando vita a produzioni inedite. Agli alunni del Liceo cittadino, assistiti dagli insegnanti degli Indirizzi Arti figurative – Design moda –Design architettura ed arredamento, era stata chiesta l’elaborazione e l’attuazione di uno o più progetti inerenti la tematica “ #insieme per - Oggetti, immagini e spazi del quotidiano”. La sfida è stata raccolta e i ragazzi hanno avuto voluto riflettere, con la loro proposta progettuale, sulle modalità per vivere il quotidiano in una dimensione socializzante del Ben-Essere della persona. Tra i cinque progetti presentati dagli indirizzi, il MIUR  ha selezionato quello dell’Indirizzo Design – Architettura ed arredamento: si tratta della sistemazione complessiva dell’anonima area scoperta del Polo Scolastico conosciuta dai reatini come quella a ridosso dell’ex manicomio, ma valorizzata nel progetto tramite una serie di strutture leggere e flessibili per rendere fruibile 360 giorni l’anno lo spazio aperto in cui sorgono gli edifici  che ospitano ben 3 Istituzioni scolastiche cittadine. L’ area comprende attualmente un teatro all’aperto e vialetti pedonali in battuto di cemento; in realtà è fruita solo come spazio di passaggio. Le strutture previste, che hanno impegnato i 5 gruppi in cui si è divisa la classe elaborando 3 diversi progetti per il “Together campus”, sono: velario copertura spazio teatro, coperture telescopiche spazio lettura, gioco e attività estive bambini, box telescopici a servizio del teatro, discoteca, cinema all’aperto, box per manifestazioni e fiere tematiche. Il progetto selezionato, ideato dagli alunni Amicosante, De Vivo, D’Intino e Tipo, propone coperture telescopiche costituite da strutture a ingombro riducibile tramite scorrimento degli archi su binari e dedicate a spazio lettura, gioco e attività estive bambini. Una bella visione di futuro, dunque, rivolta al tempo libero, alla scuola aperta alla dimensione ludica per ogni età, alla socializzazione, per ripensare un’area che pur con ampi spazi verdi vive però solo di mattina e purtroppo si congiunge alla città con strade senza marciapiedi.

In continuità con quanto svolto negli anni ancora una volta il Calcagnadoro lega la propria attività didattica alle realtà architettoniche, economiche e culturali del proprio territorio e consegue riconoscimenti di livello nazionale che confermano la validità e profondità dell’azione didattica.

Ines Millesimi

 

 

 

 
^ Torna a inizio pagina