IIS - M.T. VARRONE
LICEO ARTISTICO - A. CALCAGNADORO

Via Palmiro Togliatti, snc - 02100 Rieti / tel 0746 483593 / fax 0746 200009 / mail - RIIS003001@istruzione.it

Sei in: home page > Attività e Progetti>Visità guidata Città del Vaticano








Rieti città senza barriere

 

Giovedì 15 maggio 2014
Auditorium Varrone

Pagina della Manifestazione

La nostra scuola idea il Logo per “Rieti città senza barriere” e partecipa al progetto con una rappresentazione teatrale.

Gli studenti del Liceo Artistico “Calcagnadoro” dell’IIS "M. T. Varrone", dopo aver realizzato il logo della manifestazione “Rieti citta’ senza barriere”, hanno deciso di partecipare alla stessa con la rappresentazione teatrale “Raccontami che l’inferno non esiste”, con il coordinamento dalla Prof.ssa Sabrina Bartolomei, la collaborazione del Prof. Gianfranco Guercilena per la scenografia, della signora Beatrice Di Cesare (personale ATA) per i costumi, e per la regia di Salima Balzerani.

Il copione è liberamente tratto da “Raccontami” di Susanna Tamaro: la messa in scena del primo atto è prevista per giovedì 15 maggio 2014 alle ore 16,00 presso l'Auditorium Varrone come anteprima dello spettacolo che per intero verrà rappresentato a fine anno scolastico.

Ricordiamo come il progetto “Rieti città senza barriere” è stato promosso dal Comune di Rieti, dai Centri di Servizio per il Volontariato CESV e SPES “Casa del Volontariato” e da altre Associazioni.

A tutti questi si affiancano anche numerose attività che non appartengono al terzo settore, ma che hanno voluto dare il loro prezioso apporto alla manifestazione.

Grande è stata la partecipazione degli Istituti Scolastici come l’Istituto di Istruzione Superiore “Luigi di Savoia”, o anche gli studenti dell’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali e Sociali, impegnati nella creazione “artigianale” di piccoli oggetti che saranno posti in vendita ad offerta nel corso delle giornate della manifestazione ed il cui ricavato sarà utilizzato per l’acquisto di giochi.


Il logo vincitore ideato da Antonello Vincenti della VA Grafica del Liceo Artistico Calcagnadoro

 

 
^ Torna a inizio pagina