IIS - M.T. VARRONE
LICEO ARTISTICO - A. CALCAGNADORO

Via Palmiro Togliatti, snc - 02100 Rieti / tel 0746 483593 / fax 0746 200009 / mail - RIIS003001@istruzione.it

Sei in: home page > Attività e Progetti>Parole e Musica dal Territorio








Parole e Musica dal Territorio

“Parole e musica dal Territorio” questo il titolo dell'evento che sabato 18 maggio 2013 presso il Teatro Flavio Vespasiano in Rieti ha celebrato – nell'anno del settantesimo anniversario dalla nascita di Lucio Battisti - l’uomo che avrebbe cambiato per sempre la storia della musica italiana.

Una storia raccontata attraverso parole ed emozioni fortemente legate al Territorio, lette ed interpretate dalle nuove generazioni che nella sua musica ancora oggi trovano ispirazione.

Musica ma non solo, parole, paesaggi, racconti della nostra terra, di questa provincia che ancora e sempre vivrà delle note che hanno saputo raccontarla.

Promosso dal Comune di Rieti - Biblioteca Comunale Paroniana con la collaborazione dell'Associazione Musicale Poggio Bustone e dell'Agenzia di comunicazione Studio Evento, con il patrocinio dei comuni di Castel Sant'Angelo, Poggio Bustone e Rivodutri, l'evento ha visto la partecipazione congiunta del Liceo Classico “Marco Terenzio Varrone”, del Liceo Artistico “A. Calcagnadoro” e dell'Istituto Professionale di Stato Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera “R. A. Costaggini”.

La serata – intervallata da interventi e approfondimenti – ha visto le tre performance degli Istituti Scolastici coinvolti, accompagnati dalla voce di Valentina Rossi e dal pianista Maestro Paolo Paniconi.

Sono intervenuti Simone Petrangeli – Sindaco del Comune di Rieti, Gabriella Gianni - Direttore Biblioteca Comunale Paroniana, Alberto Cerroni – Sindaco del Comune di Poggio Bustone, Barbara Pelagotti – Sindaco del Comune di Rivodutri, Maria Cristina Lafiandra – Associazione Musicale Poggio Bustone, Francesco Rinaldi – Musicista e attore teatrale, Stelvio Cipriani – Musicista, autore di colonne sonore per il cinema.

Le ragioni dell'adesione del Liceo Artistico sono essenzialmente due.

La prima è che la scuola, per vocazione e tradizione, non è una realtà autoreferenziale, ma è aperta a tutti gli stimoli che il territorio offre. Quest’ultimo fortemente connotato dall’elemento ACQUA, tema conduttore dei testi di Lucio Battisti ascoltati nella serata. Gli studenti li hanno reinterpreti attraverso la realizzazione della scenografia che vuole evocare colori, tonalità, vibrazioni e suoni legati all’acqua.

La seconda, più specifica, è la creatività.

Lucio Battisti è stato un interprete d’avanguardia della modernità in cui l’interazione tra diversi linguaggi, codici espressivi si contaminano e intrecciano a vicenda. I brani del cantautore evocano paesaggi, colori e forme. Le sue sonorità evocano armonie linguistiche e cromatiche, sfumature, passaggi di tono come teorizzato dal Vasilij Kandinskij.

E' il caso di dire che musica, parole, e colori evocano emozioni.

 
 
^ Torna a inizio pagina